Pasta di mandorle

La pasta reale o pasta di mandorle, Pàsta riàli in siciliano, è un preparato dolciario utilizzato nella preparazione di diversi dolci della cucina siciliana, riconosciuto prodotto agroalimentare tradizionale siciliano (P.A.T). Si dice che il dolce venne chiamato “reale” perché prodotto la prima volta, verso la fine del 1100, dalle nobili Signore dell’Ordine di San Benedetto di Palermo.nel convento della Martorana, annesso alla chiesa di Santa Maria dell’Ammiraglio, che deve il suo nome a Giorgio d’Antiochia, ammiraglio del re Ruggero II. Il nome “reale” attribuito alla pasta dolciaria si può ricondurre al fatto che essa fosse “degna di un re” per la bontà e le raffinate caratteristiche.
Anche oggi i maestri pasticceri creano con la pasta reale la “frutta martorana”, ossia “finti frutti”, con cui esprimono la loro fantasia in tutte le forme possibili di frutta e anche di altro (le pecorelle di Pasqua, l’ agnello pasquale di Favara). dando vita a capolavori dell’artigianato dolciario siciliano. A base di pasta di mandorle sono anche dei dolcetti tipici della Sicilia, soprattutto della zona del catanese e dell’agrigentino, dove la produzione di questo frutto è molto ricca.
paste mandorle mandorla sicily